Nel weekend tempo in miglioramento

Migliora il tempo e aumentano le temperature, ma nuove piogge sono già in agguato

| Redatto da Flavio Galbiati

Dopo un venerdì di forte maltempo invernale, con neve fino in pianura e raffiche di tempesta, il weekend porterà sull'Italia un deciso miglioramento del tempo. L'intensa perturbazione che in queste ore insiste sul Paese si allontanerà nella giornata di sabato e da domenica la circolazione atmosferica sul Mediterraneo si modificherà in modo sostanziale. Dal Nord Africa arriveranno infatti masse d'aria decisamente più temperate, che riporteranno le temperature ben al di sopra della norma, in modo più sensibile al Centro-Sud e sulle Isole. Qui il clima risulterà eccezionalmente mite per il periodo almeno fino a metà della prossima settimana, mentre al Nord e sull’alto versante tirrenico l’aria umida meridionale favorirà altre occasioni per alcune precipitazioni, nevose a quote elevate.

Nel weekend tempo in miglioramento | NEWS METEO.IT

Foto Istock/Getty Images

Sabato ultime precipitazioni al mattino su Gargano, sud della Calabria e nord della Sicilia, ma con tendenza a miglioramento. Residue nevicate lungo le Alpi centro-occidentali di confine, in esaurimento già nel primo pomeriggio. Per il resto si osserverà un deciso miglioramento, con passaggio a tempo in prevalenza soleggiato, salvo alcuni annuvolamenti tra Toscana, nord del Lazio e Umbria. Temperature minime in calo al nord, con possibili deboli gelate all’alba; massime in sensibile rialzo al Nord, in ulteriore aumento al Centro-Sud. Venti da tesi a burrascosi nord-occidentali al Sud e sulle Isole, fino a localmente tempestosi tra Calabria meridionale e nord-est della Sicilia. Mari: molto agitati o grossi quelli meridionali.

Domenica il tempo resterà prevalentemente soleggiato sul medio e basso versante adriatico, in Sicilia e nei settori ionici di Basilicata e Calabria. Cielo irregolarmente nuvoloso nelle regioni tirreniche, in Umbria e in Liguria, con locali deboli piogge o pioviggini tra la riviera di Levante e l’alta Toscana. Un aumento della nuvolosità è previsto, nel corso della giornata, in Pianura Padana e sulle coste dell’alto Adriatico; le schiarite resteranno invece ampie nei settori alpini, prealpini e all’estremo Nord-Ovest. Temperature massime in diminuzione sulla Val Padana occidentale, in aumento nel resto del Paese anche sensibile al Centro-Sud, con punte che al Sud e sulle Isole potrebbero anche raggiungere e di poco superare i 20°C. Venti in attenuazione: tenderanno a ruotare e a disporsi da sud-ovest sulla maggior parte dei attorno alla Penisola.

Nel weekend tempo in miglioramento | NEWS METEO.IT

L’inizio della settimana sarà caratterizzato da un clima più mite per effetto dell’insistenza di venti umidi meridionali, in prevalenza di Scirocco, attivati sulle nostre regioni da un’area depressionaria che si porterà nel Mediterraneo occidentale. La giornata di lunedì sarà caratterizzata da venti meridionali su gran parte dell’Italia, con nuvolosità anche compatta e piogge sparse in Liguria, Piemonte, Lombardia e Toscana. Cielo nuvoloso anche al Nord-Est, mentre nelle altre regioni non mancheranno ampie schiarite, specie su medio Adriatico, Sud e Sicilia. Temperature superiori alla media, specie al Centro-Sud.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette