Meteo, mercoledì 21 ottobre con un'Italia divisa in due

Tempo bello al Centro-Sud, con temperature in aumento: caldo anomalo soprattutto tra giovedì e sabato. Al Nord più nuvole e rischio nebbia

| Redatto da Meteo.it

Italia divisa in due in questa parte centrale della settimana: aria insolitamente calda affluisce verso le regioni centro-meridionali, protette da un campo di alta pressione di matrice sub-tropicale, che garantisce sole e tempo stabile.
E tra giovedì e sabato via al caldo anomalo, con il termometro che potrebbe persino sfiorare la soglia dei 30 gradi. Al Nord, la stessa massa d’aria giunge più temperata, ma anche più umida, causando la formazione di nebbie, nubi basse e un clima un po’ meno mite. Nel frattempo, una perturbazione atlantica (la n.7 di ottobre) si avvicina molto lentamente dalla Francia, attraverserà le regioni settentrionali nella giornata di venerdì, dando luogo ad un peggioramento più significativo. Nell’ultimo fine settimana di ottobre, poi, la stessa perturbazione raggiungerà anche il Centro-Sud.

Meteo, mercoledì 21 ottobre con un'Italia divisa in due | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì 21 ottobre.
Sulle regioni di Nord-Ovest cieli grigi a causa di densi strati di nubi basse, associati a qualche pioviggine su Liguria, Piemonte e Lombardia occidentale. Sulle regioni di Nord-Est cielo da poco nuvoloso a irregolarmente nuvoloso, con la presenza di nebbie al mattino in pianura e lungo le coste. Al Centro-Sud e sulle Isole tempo generalmente soleggiato, ma con qualche annuvolamento dal pomeriggio su Toscana, coste laziali, sud-est della Sardegna e zone interne di Calabria e Sicilia. Temperature massime per lo più in aumento, tra 19 e 25 gradi sulle regioni centro-meridionali. Venti tesi di Scirocco su mar Ligure, Tirreno occidentale, mare di Sardegna e Canali delle Isole. Mari: mossi quelli di ponente, molto mossi quelli attorno alla Sardegna.

Meteo, mercoledì 21 ottobre con un'Italia divisa in due | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì 22 ottobre.
Cielo molto nuvoloso o coperto al Nord-Ovest, con deboli piogge isolate o pioviggini, un po’ più consistenti sulla Liguria centrale. Ulteriore peggioramento nella notte. Nuvolosità variabile sulle regioni di Nord-Est e sulla Toscana, con la presenza di nebbie al mattino su val padana orientale e coste adriatiche. Per il resto, tempo in prevalenza soleggiato, con cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature in ulteriore generale aumento, intorno o poco oltre 25 gradi al Centro-Sud, fino a sfiorare i 30 sulla Sardegna. Venti: tesi di Scirocco su mar Ligure, Tirreno occidentale, mare di Sardegna e Canali delle Isole, con mari da mossi a molto mossi.

Meteo, mercoledì 21 ottobre con un'Italia divisa in due | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette