Martedì di maltempo al Centro-Sud: freddo, pioggia e vento forte

L'impatto della perturbazione numero 3 di dicembre sulle regioni meridionali provocherà maltempo, freddo e raffiche di burrasca

| Redatto da Meteo.it

Continua questa settimana molto movimentata dal punto di vista meteorologico, con diverse perturbazioni in sequenza sul nostro territorio: in queste ore la N.3 del mese di dicembre si è spostata verso le regioni meridionali, attivando un’area di bassa pressione. Proprio questa depressione sta richiamando intense correnti settentrionali e quindi aria più fredda sul nostro Paese. Per mercoledì godremo di un temporaneo miglioramento, ma già in serata il tempo comincerà a peggiorare da Ovest per il veloce passaggio di un altro sistema perturbato (N.4) di origine atlantica, accompagnato da aria fredda sul Nord Italia

Martedì di maltempo al Centro-Sud: freddo, pioggia e vento forte | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Cielo sereno o poco nuvoloso al Nord, in Toscana e su gran parte del Lazio. In Sardegna annuvolamenti e ultime piogge, seguiti da schiarite. Cielo nuvoloso sulle altre regioni.
Al mattino pioggesu Marche, Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale, lungo il basso Tirreno; tra pomeriggio e sera piogge e rovesci insistono soprattutto su Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia settentrionale. Nevicate oltre i 1000-1200 metri sull’Appennino centrale.
Temperature: massime in lieve rialzo sulle pianure del Nord, in calo nel resto del Paese, più sensibile sulle regioni adriatiche. Venti da moderati a forti settentrionali, con possibili raffiche di burrasca sulle regioni centrali e sulla Sardegna tirrenica. Mari molto mossi o agitati.

Martedì di maltempo al Centro-Sud: freddo, pioggia e vento forte | NEWS METEO.IT

Foto Istock/Getty Images

Previsioni meteo per mercoledì. Al mattino ancora un po’ di nubi su medio Adriatico, regioni meridionali e Sicilia; qualche pioggia residua sul nord della Sicilia e sul nord-est della Calabria. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso altrove.
Nel corso del giorno aumento della nuvolosità al Nord, a partire dalle regioni occidentali; ancora qualche annuvolamento all'estremo Sud e in Sicilia, ma senza fenomeni di rilievo. Tra sera e notte il veloce avvicinamento della perturbazione n. 4 di dicembre darà origine a locali deboli nevicate sulle Alpi, sopra 800 metri circa, a brevi episodi di pioggia su Liguria e Sardegna e, successivamente, in Toscana e sulle regioni nord-orientali. Nella notte non si escludono fiocchi fino a quote collinari in Emilia. Temperature in diminuzione. Venti deboli al Nord, tesi dai quadranti settentrionali al Centro-Sud, in attenuazione dal pomeriggio.

Martedì di maltempo al Centro-Sud: freddo, pioggia e vento forte | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette