Da giovedì si intensifica il caldo: punte vicine ai 40°C

Anticiclone africano il rinforzo. Afa anche al Nord, ma con valori più contenuti.

| Redatto da Simone Abelli e Judith Jaquet

Inizio di settimana ancora all’insegna del caldo intenso al Centro-Sud dove le temperature continueranno a toccare punte intorno ai 35 gradi mentre su parte del Nord l’instabilità resterà marcata con rovesci e temporali che potranno interessare localmente anche le pianure; i fenomeni potrebbero essere particolarmente intensi nel nord del Piemonte e nel nord-ovest della Lombardia.
 
Le previsioni per le prossime ore.

Da giovedì si intensifica il caldo: punte vicine ai 40°C | NEWS METEO.IT

Giovedì si smorza l’instabilità anche al Nord dove qualche residuo annuvolamento ma innocuo potrà ancora interessare il settore alpino. Nel resto del Nord e in tutto il Centro-sud continuerà a prevalere il sole. Temperature ancora elevate, pur con lievi cali possibili al Centro e sul basso Tirreno. Valori in rialzo invece al Nord e soprattutto sulla Sardegna occidentale dove andranno intensificandosi venti orientali. L’ondata di calore al Centro-Sud proseguirà anche nel resto della settimana: tra venerdì e sabato è prevista un’ulteriore intensificazione del caldo con il termometro che potrà sfiorare localmente la soglia dei 40 gradi, soprattutto nelle zone interne del Sud e delle Isole, dove verrà infatti a mancare l’effetto mitigatore delle brezze marine. Una possibile lieve attenuazione della calura potrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana ma questa è una tendenza ancora da confermare. Dal punto di vista termico anche al Nord è prevista un’intensificazione del caldo: venerdì e sabato saranno probabilmente le giornate più calde di tutta la settimana. Venerdì sarà una giornata piuttosto tranquilla. Da segnalare solo la possibilità di isolati temporali o rovesci sulle Alpi occidentali e il transito di nuvole alte (velature) al Centro-nord e in Sardegna. Clima molto caldo soprattutto al Centro-sud con punte oltre i 35°C, non esclusi valori vicino ai 40°C nelle zone interne di Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia orientale. Dopo un sabato caldo e abbastanza soleggiato, tra domenica sera e lunedì si potrebbero ripresentare dei temporali al Nordest, anche in pianura, soprattutto su Veneto e Friuli Venezia Giulia, con interessamento nella notte anche di Lombardia ed Emilia Romagna. Si tratta di una tendenza da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Da giovedì si intensifica il caldo: punte vicine ai 40°C | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette